Aumenta la preferenza per il biologico da parte dei consumatori italiani

coltivazione biologica

La vendita diretta, in particolare di prodotti biologici, contagia nuovi settori e fasce sociali: è quanto emerge dalla sedicesima edizione dell’Annuario del Comparto Biologico Italiano che censisce oltre 8.000 operatori del settore, dei quali 3.100 legati alla vendita diretta. Nel triennio considerato dallo studio, dal 2007 al 2009, il dato più significativo riguarda la crescita dei gruppi d’acquisto solidale, passato da 356 a 598, pari ad un aumento del 68%. I cittadini si organizzano, mettono in comune conoscenze e risorse e fanno la spesa direttamente nelle aziende, prediligendo i prodotti biologici: si tratta di una tendenza confermata anche dalla crescita pari al 32% delle aziende con vendita diretta (passate da 1.645 a 2.176). Sembrano non conoscere crisi i ristoranti e gli agriturismi che offrono prodotti biologici, cresciuti, rispettivamente, del 31% e del 22%. Ma, in tale contesto, il biologico non è solo una scelta che gli italiani fanno nei fine settimana “fuori porta”: secondo i dati, si consolida l’attenzione rivolta ai cibi biologici anche nelle scuole, dove il numero delle mense dedicate al biologico è aumentato del 23% (da 683 a 837). Crescono, infine, anche gli ordini effettuati via web: la voce e-commerce è aumentata del 25%, mentre i negozi non virtuali, localizzati in città e paesi, sono cresciuti del 2% e i mercatini biologici del 10%. I dati in questione dimostrano, chiaramente, che il settore del biologico alimentare rappresenta per i consumatori del nostro Paese qualcosa che va ben oltre il ricorso all’acquisto di prodotti di “nicchia”: in altri termini, si tratta di un’evoluzione del life style ispirato ai valori dell’affidabilità alimentare e del conseguente benessere.

Ufficio Stampa Olio Biologico Casalino
Marco Mancinelli –
casalino.marketing@teletu.it
http://www.tenutailcasalino.com/ (sito web aziendale)
https://oliobiologicocasalino.wordpress.com (blog aziendale)

Annunci

2 commenti

  1. Umberto Medicamento said,

    3 dicembre, 2010 a 12:11 am

    Salve, vorrei mettervi al corrente del blog dell’Osservatorio Internazionale per l’Olivicoltura Biologica. Siamo agli inizi con il blog, ma l’Osservatorio e’ attivo da ben 10 anni. Seguiteci ed aiutateci a rendere un servizio per l’Olivicolturabio! Grazie e a presto.

    VERSIONE INGLESE
    http://iobooo.blogspot.com

    VERSIONE ITALIANA
    http://ioboooita.blogspot.com

  2. dieta said,

    20 agosto, 2012 a 1:29 pm

    Una domanda spontanea che sorge quando si parla di prodotti biologici è se sono veramente migliori di altri. Prima di tutto i prodotti biologici sono più gustosi e sicuri da mangiare, ma quando si parla di qualità microbiologica non si hanno delle certezze di superiorità rispetto ai prodotti dell’agricoltura convenzionale. Nessuna ricerca ha dimostrato che l’agricoltura biologica sia più sana rispetto a quella industriale. Alcuni esperti del settore sostengono che gli alimenti industriali possono essere anche più sicuri sul piano sanitario visto che per i prodotti biologici viene usato letame ed altri concimi naturali focolai di microrganismi capaci di diffondere malattie come la salmonella. La realtà è che alcuni alimenti avrebbero bisogno di controlli più specifici e mirati, come il vino ad esempio. Anche se l’uva utilizzata proviene da agricoltura biologica, in cantina il vino può subire poi di tutto come l’aggiunta di solfito, un additivo tossico che facilita la fermentazione. Le dosi di solfito, sia per i vini biologici che per quelli industriali, sono praticamente identiche. Il consiglio è quindi di stare sempre ben attenti a quello che mettiamo in tavola. Ricordate sempre che non necessariamente biologico significa migliore qualità.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: