Il biologico in ascesa

In base ad alcuni dati diffusi recentemente dall’I.S.ME.A. (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare), il settore del biologico pare non conoscere battute di arresto: malgrado la crisi congiuntale che si fa sentire in molti comparti dell’economia italiana e, soprattutto, nonostante la contrazione dei consumi alimentari di tipo convenzionale (in media, pari -3,6%), il comparto biologico prosegue nella sua avanzata sulle tavole dei consumatori italiani e solo nel corso dei primi quattro mesi del 2011 riporta un significativo incremento pari a +11,5%.
Si tratta di un dato percentuale che denota e in maniera ineluttabile il definitivo passaggio del consumo di prodotti biologici da “trend passeggero” o “trend di nicchia” a una vera e propria “consuetudine di spesa”, tra l’altro ben evidenziata dalla crescente presenza di prodotti da agricoltura biologica sugli scaffali di tutte le insegne della Grande Distribuzione Organizzata.
Si è in presenza, quindi, di un livello crescente di attenzione nei confronti del “mangiare biologico”, della riscoperta di un life style alimentare fondato sull’affidabilità e sulla sicurezza alimentare, oltre che sulla qualità e sui sapori non alterati da procedimenti produttivi.
Gusto e sicurezza nel mangiare sano e controllato esprimono molto più di un semplice concetto valoriale: significano che i consumatori italiani dimostrano di apprezzare e di avere sempre più cura di se stessi a tavola, scegliendo alimenti in linea con uno stile di vita orientato al benessere. 
Nella fase attuale che vede l’affermarsi sia commerciale e sia culturale del prodotto biologico, si aprono ulteriori spazi per quelle aziende agricole che hanno sempre mostrato di credere nella loro diversità, perché il biologico non fa che ribadire i vantaggi insiti in un modo diverso di consumare a tavola. 
In questo scenario, è lo stesso olio extravergine di oliva da agricoltura biologica, considerato il suo ampio utilizzo gastronomico, a svolgere un ruolo di primo piano.

Annunci

Italiani & Olio Alimentare: sondaggio del blog OlioBiologicoCasalino

Italiani & Olio Alimentare: sondaggio del blog OlioBiologicoCasalino
Il blog OlioBiologicoCasalino, fin dalla propria attivazione on line avvenuta per volontà dell’Antica Tenuta Il Casalino, ha dedicato uno spazio significativo ai temi dell’affidabilità alimentare, con particolare riferimento al prodotto olio extravergine di oliva
Coerentemente con tale attenzione e al fine di offrire un ulteriore contributo di riflessione sulla sicurezza alimentare dell’olio extravergine di oliva, l’ufficio stampa dell’Antica Tenuta Il Casalino ha realizzato uno specifico sondaggio dal titolo Italiani & Olio Alimentare, interpellando via e-mail un campione composto da 200 consumatori italiani (lettori abituali del presente blog).
La ricerca si è tenuta nel primo bimestre 2009. 
I risultati confermano sia il ruolo svolto a tavola dal prodotto olio extravergine di oliva e sia la crescente attenzione da parte dei consumatori verso i temi della qualità alimentare.
Di seguito, pubblichiamo gli esiti della ricerca. 
 
______________________   
 
“Italiani & Olio Alimentare”
– a cura dell’Ufficio Stampa del blog OlioBiologicoCasalino –
 
(1) Su quale aspetto basa maggiormente la scelta dell’olio extravergine di oliva?
 
55% sulla qualità
41% sul prezzo
4% sulla confezione
 
(2) Nel corso del mese, con quale frequenza utilizza l’olio extravergine di oliva?
 
71% tutti i giorni
15% molto spesso
10% spesso
4% qualche volta
0% mai
 
(3) Che valore attribuisce all’etichetta posta sulla confezione dell’olio extravergine di oliva?
 
68% molto importante
29% abbastanza importante
3% poca o nessuna importanza
 
(4) Personalmente, è preoccupato per le sofisticazioni alimentari?
 
63% sì, molto
25% sì, abbastanza
6% sì, ma poco
6% no
 
(5) Cosa consiglierebbe per aumentare il livello della sicurezza alimentare in Italia?
 
51% sviluppare una rete di maggiori controlli
27% incentivare l’acquisto direttamente dal produttore certificato
12% rendere le etichette più dettagliate
10% disincentivare l’importazione di alcuni prodotti dall’estero
 
______________________

Ufficio Stampa Olio Biologico Casalino

Marco Mancinelli –
casalino.marketing@teletu.it
http://www.tenutailcasalino.com/ (sito web aziendale)
https://oliobiologicocasalino.wordpress.com (blog aziendale)

Sul mercato il nuovo olio biologico extravergine di oliva Casalino

Antica Tenuta Il Casalino
Dopo la cospicua raccolta autunnale e l’accurata molitura delle olive con metodi tradizionali, il nuovo olio biologico extravergine di oliva prodotto dall’Antica Tenuta Il Casalino è disponibile sul mercato.
“Come azienda, siamo particolarmente soddisfatti non soltanto della quantità, ma anche e soprattutto dell’ulteriore salto di qualità della nostra produzione”, afferma Mirco Ragni, responsabile commerciale dell’azienda assisana, “già diversi dei nostri clienti ci hanno espresso un particolare apprezzamento per aver confermato il nostro deciso orientamento verso la qualità”.
Per il 2009, tra i programmi marketing in fase di realizzazione da parte dell’azienda biologica umbra, viene rafforzata l’attenzione verso specifici segmenti di clientela a loro volta orientati verso il concetto della qualità e della buona tavola: oltre ai consumatori privati, ristoranti e boutique gastronomiche.
“Riteniamo che vi siano ulteriori ambiti di mercato per il nostro olio extravergine di oliva da agricoltura biologica”, sottolinea Mirco Ragni, “ambiti che intendiamo raggiungere, restando saldamente ancorati alla nostra mission prioritaria fondata sulla qualità, sull’affidabilità e sulla tipicità alimentare del nostro prodotto”.
L’azienda umbra, inoltre, conferma il suo impegno sul versante dell’informazione e della sensibilizzazione incentrate sulla qualità dell’olio extravergine di oliva continuando nell’ampliamento dei contenuti del proprio blog “Olio Biologico Casalino“, già on line da alcuni mesi.
 
Per informazioni:

Ufficio Stampa Antica Tenuta Il Casalino

OlioBiologicoCasalino, il blog

Olio Biologico Casalino
L’olio extravergine di oliva italiano da produzione biologica rappresenta un vero e proprio fiore all’occhiello del grande Made in Italy alimentare: infatti, è sinonimo di qualità, affidabilità, buon gusto, alta gastronomia e tipicità.
Sempre più spesso, i temi centrali della qualità e della sicurezza alimentare vengono ampiamente trattati dalla stampa, dalle associazioni dei consumatori e dagli esperti del settore.
L’Antica Tenuta Il Casalino, azienda umbra produttrice di olio extravergine di oliva biologico, apre questo blog per contribuire attivamente a diffondere sia la cultura della qualità e sia la cultura dell’olio per uso alimentare.
All’interno del blog “OlioBiologicoCasalino”, aggiornato periodicamente a cura dell’ufficio stampa dell’Antica Tenuta Il Casalino, i lettori troveranno informazioni sulle proprietà e sulle caratteristiche del prodotto, consigli utili per il suo miglior utilizzo in cucina, interessanti notizie sul settore e tanto altro ancora.

 

Ufficio Stampa Olio Biologico Casalino
Marco Mancinelli –
casalino.marketing@teletu.it
http://www.tenutailcasalino.com/ (sito web aziendale)
https://oliobiologicocasalino.wordpress.com (blog aziendale)